Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.
Messaggi don Orione
thumb

Non si tratta, nella preghiera, di piegare Dio alla nostra volontà con l'abilità di un avvocato che sa incantare o confondere le carte, ma di elevarci all'altezza della sua volontà sapiente e amante, per adorarla e farlo la nostra.
Non molte parole dunque, ma molta fede è molto amore.
"Pregando non sprecate parole come i pagani, i quali credono di venire ascoltati a forza di parole. Non siate come loro, perché il Padre vostro sa di quali cose avete bisogno ancor prima di chiederle. Voi dunque pregate così: Padre Nostro...".

<< Torna indietro